Arrigo Benvenuti, la neoavanguardia romana, il nuovo teatro musicale: un triangolo sperimentale degli anni Sessanta