When it comes to school, both in pedagogical research and in teaching practices, the first subjects involved are teachers and students, as they are the real protagonists of school everyday life. In fact, the critical issues arising from the pandemic emergency situation due to Covid-19, have reiterated the need and importance of training teachers capable of acting in a critical, inclusive and reflective way to be able to «adapt» to reality and respond to training needs of students in an equitable and effective way. Thus a figure of teacher emerges, called to invent and reinvent himself in the face of educational and social changes, ready to acquire new knowledge and develop both the «competence / ability to act», understood as the ability to pursue and achieve the objectives to which it is attributed. a certain value, as much as the “freedom to act”, understood as the main response to the functioning / conditioning coming from the outside. To this end, in this contribution the Author analyzes some fundamental elements that make up the promotion of teachers’ agency according to the Capability Approach.

Quando si parla di scuola, sia nella ricerca pedagogica che nelle pratiche didattiche, i primi soggetti coinvolti sono i docenti e gli studenti, in quanto sono i veri protagonisti della quotidianità scolastica. Di fatto, le criticità derivanti dalla situazione di emergenza pandemica dovuta al Covid-19, hanno ribadito la necessità e l’importanza di formare docenti in grado di agire in modo critico, inclusivo e riflessivo per essere in grado di “adattarsi” alla realtà e rispondere ai bisogni formativi degli studenti in modo equo ed efficace. Si profila così una figura di docente, chiamato a inventarsi e reinventarsi di fronte ai cambiamenti formativi e sociali pronto ad acquisire nuove conoscenze e sviluppare tanto la “competenza/capacitazione di agire”, intesa come capacità di perseguire e realizzare gli obiettivi a cui viene attribuito un determinato valore, quanto la “libertà di agire”, intesa come la principale risposta ai funzionamenti/condizionamenti provenienti dall’esterno. A tal fine, in questo contributo l’Autrice analizza alcuni elementi fondamentali che costituiscono la promozione dell’agentività dei docenti secondo il Capability Approach.

L’Agency del docente nella scuola post pandemica: Capability Set e prospettive didattiche inclusive a confronto

daniela gulisano
2022-01-01

Abstract

Quando si parla di scuola, sia nella ricerca pedagogica che nelle pratiche didattiche, i primi soggetti coinvolti sono i docenti e gli studenti, in quanto sono i veri protagonisti della quotidianità scolastica. Di fatto, le criticità derivanti dalla situazione di emergenza pandemica dovuta al Covid-19, hanno ribadito la necessità e l’importanza di formare docenti in grado di agire in modo critico, inclusivo e riflessivo per essere in grado di “adattarsi” alla realtà e rispondere ai bisogni formativi degli studenti in modo equo ed efficace. Si profila così una figura di docente, chiamato a inventarsi e reinventarsi di fronte ai cambiamenti formativi e sociali pronto ad acquisire nuove conoscenze e sviluppare tanto la “competenza/capacitazione di agire”, intesa come capacità di perseguire e realizzare gli obiettivi a cui viene attribuito un determinato valore, quanto la “libertà di agire”, intesa come la principale risposta ai funzionamenti/condizionamenti provenienti dall’esterno. A tal fine, in questo contributo l’Autrice analizza alcuni elementi fondamentali che costituiscono la promozione dell’agentività dei docenti secondo il Capability Approach.
9788867608409
When it comes to school, both in pedagogical research and in teaching practices, the first subjects involved are teachers and students, as they are the real protagonists of school everyday life. In fact, the critical issues arising from the pandemic emergency situation due to Covid-19, have reiterated the need and importance of training teachers capable of acting in a critical, inclusive and reflective way to be able to «adapt» to reality and respond to training needs of students in an equitable and effective way. Thus a figure of teacher emerges, called to invent and reinvent himself in the face of educational and social changes, ready to acquire new knowledge and develop both the «competence / ability to act», understood as the ability to pursue and achieve the objectives to which it is attributed. a certain value, as much as the “freedom to act”, understood as the main response to the functioning / conditioning coming from the outside. To this end, in this contribution the Author analyzes some fundamental elements that make up the promotion of teachers’ agency according to the Capability Approach.
Teachers, teaching, agency, capability, school
Docenti, didattica, agency, capacitazioni, scuola
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.11769/546095
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact