In Italia, la storia del governo locale ha attraversato diverse fasi, in corrispondenza dei differenti regimi politico-istituzionali che si sono succeduti dall’Unificazione ai nostri giorni. A queste fasi è possibile associare non soltanto particolari modelli di composizione ed erogazione di servizi offerti dagli enti locali, ma anche distinte visioni delle relazioni istituzionali e finanziarie fra il livello centrale di governo e gli enti decentrati1. In questo studio si intende esaminare un particolare aspetto di questa storia, quello concernente il processo di formazione dei disavanzi effettivi degli enti decentrati, in un arco temporale sufficientemente ampio da permettere di illustrare le origini dei nodi istituzionali, dei comportamenti, delle prassi e delle regole finanziarie che ancora oggi influiscono sulle vicende delle autonomie locali del nostro Paese. Nel corso dell’analisi, le valutazioni riguardanti i disavanzi sono accompagnate da considerazioni concernenti il debito degli enti locali e dell’amministrazione statale.

Finanza e disavanzi degli enti locali dall'Unificazione al secondo dopoguerra

CASSAR, Silvana;CREACO, Salvatore
2007

Abstract

In Italia, la storia del governo locale ha attraversato diverse fasi, in corrispondenza dei differenti regimi politico-istituzionali che si sono succeduti dall’Unificazione ai nostri giorni. A queste fasi è possibile associare non soltanto particolari modelli di composizione ed erogazione di servizi offerti dagli enti locali, ma anche distinte visioni delle relazioni istituzionali e finanziarie fra il livello centrale di governo e gli enti decentrati1. In questo studio si intende esaminare un particolare aspetto di questa storia, quello concernente il processo di formazione dei disavanzi effettivi degli enti decentrati, in un arco temporale sufficientemente ampio da permettere di illustrare le origini dei nodi istituzionali, dei comportamenti, delle prassi e delle regole finanziarie che ancora oggi influiscono sulle vicende delle autonomie locali del nostro Paese. Nel corso dell’analisi, le valutazioni riguardanti i disavanzi sono accompagnate da considerazioni concernenti il debito degli enti locali e dell’amministrazione statale.
978-88-464-9170-1
Debito pubblico; Enti locali; Finanza ; Italia
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.11769/61543
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact