Stato, società e gerarchie urbane nel terremoto del 1908