Mario Martone, Vincenzo Pirrotta e un Risorgimento “solo per avventura” siciliano