Un serrato corpo a corpo tra un capolavoro indiscusso della letteratura inglese del Novecento, il conradiano "Cuore di tenebra", e "Apocalypse Now", il film-monstre di F. Ford Coppola, attraverso l'analisi delle categorie della libertà e del potere condotta in una prospettiva filosofico-politica.

Darkness' Apocalypse. Nelle acque oscure della libertà

SCIACCA, Fabrizio
2011

Abstract

Un serrato corpo a corpo tra un capolavoro indiscusso della letteratura inglese del Novecento, il conradiano "Cuore di tenebra", e "Apocalypse Now", il film-monstre di F. Ford Coppola, attraverso l'analisi delle categorie della libertà e del potere condotta in una prospettiva filosofico-politica.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.11769/64231
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact