La fine dello ius publicum europaeum e l'attuale crisi dell'ordine internazionale. Verso nuove guerre giuste?