Tre modelli, 28 (o 29) riti. Le scelte della legge delega e del decreto legislativo nella iscrizione dei riti ai modelli, e la complessa attività dell'interprete nell'individuare l'intera disciplina applicabile ai procedimenti speciali. Spunti sulla connessione tra riti