Alle pendici dell'etnico. Conclusioni