La mente flessibile: il punto di vista delle Neuroscienze