Esiste un dovere di curarsi?