Il rapporto tra Marx ed Hegel alla luce del concetto di idealizzazione