Dal cognitivismo alla simulazione della mente: quali opportunità per le psicoterapie nell’epoca della scienza cognitiva?