Organizzazione dei mondi open source: i controlli sulle opere