Ascesa e caduta del dialogo in "Piccolo mondo antico"