Perché e come dobbiamo ancora cercare un senso alla partecipazione