Il processo "Fornero" tra innovazioni e contraddizioni