Il gruppo come «viaggio» verso i Possible Selves attesi/sperati