Il saggio affronta il controverso problema relativo alla possibilità, concessa ad uno dei coniugi, in regime di comunione legale, di impedire l'ingresso nel patrimonio comune di uno o più acquisti,effettuati dall'altro coniuge, mediante dichiarazione unilaterale. Alcuni cenni sono dedicati al problema, non dissimile, relativo alla possibilità, concessa ai coniugi, di escludere dalla comunione un bene, già entrato a farvi parte

Autonomia privata ed esclusione di beni dalla comunione legale

AULETTA, Tommaso Amedeo
2012

Abstract

Il saggio affronta il controverso problema relativo alla possibilità, concessa ad uno dei coniugi, in regime di comunione legale, di impedire l'ingresso nel patrimonio comune di uno o più acquisti,effettuati dall'altro coniuge, mediante dichiarazione unilaterale. Alcuni cenni sono dedicati al problema, non dissimile, relativo alla possibilità, concessa ai coniugi, di escludere dalla comunione un bene, già entrato a farvi parte
9788834825365
Diritto civile; Diritti di famiglia; Rapporti patrimoniali tra coniugi
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.11769/83677
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact