Il presente nella "Preghiera per chiedere a Dio il buon uso delle malattie"