All’interno di un convegno che propone il tema delle “Carceri vere e d’invenzione”, il contributo vuole ricostruire il divenire delle Carceri di Piranesi attraverso la letteratura e la pittura francese dal XVIII al XIX. Le tavole dell’artista italiano non solo hanno cambiato la tecnica del paesaggio di rovine e l’esperienza del viaggio in Italia, ma, attraverso successive appropriazioni e contaminazioni, hanno imposto nuove formule alla rappresentazione della Città e di quella che si è voluta la città per eccellenza: Parigi. Ma se nell’interpretazione di pittori francesi, quali Hubert Robert, tale contaminazione si prestava al discorso politico della monumentalità e della potenza, dopo il passaggio attraverso la riscrittura di Thomas De Quincey le atmosfere piranesiane suggeriranno agli scrittori e agli artisti di simbolismo e fin-de-siècle, da Baudelaire a Huysmans, una rappresentazione della città moderna come minacciosa ed inquietante prigione.

Parigi nel XIX secolo: dalla prigione romantica alla reclusione decadente

SIPALA, Carminella
2009

Abstract

All’interno di un convegno che propone il tema delle “Carceri vere e d’invenzione”, il contributo vuole ricostruire il divenire delle Carceri di Piranesi attraverso la letteratura e la pittura francese dal XVIII al XIX. Le tavole dell’artista italiano non solo hanno cambiato la tecnica del paesaggio di rovine e l’esperienza del viaggio in Italia, ma, attraverso successive appropriazioni e contaminazioni, hanno imposto nuove formule alla rappresentazione della Città e di quella che si è voluta la città per eccellenza: Parigi. Ma se nell’interpretazione di pittori francesi, quali Hubert Robert, tale contaminazione si prestava al discorso politico della monumentalità e della potenza, dopo il passaggio attraverso la riscrittura di Thomas De Quincey le atmosfere piranesiane suggeriranno agli scrittori e agli artisti di simbolismo e fin-de-siècle, da Baudelaire a Huysmans, una rappresentazione della città moderna come minacciosa ed inquietante prigione.
88-7796-544-4
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.11769/91768
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact