The appeal for unity launched by Paul in his speech addressed to the brethren in Corinth, had been driven by practical reasons, then become decisive on a doctrinal level. Chrysostom takes the needs which had requested the Paul's intervention and makes it current in the communitarian context of his time. Giving space to the divisions mean succumbing to the desire to assert their individuality, betraying the gospel. The αἴρεσις for Chrysostom is the distance between the minds that inhibits a fraternal relationship, the σχίσμα is the fracture, the result of this blackout of communication; it creates opposition, factionalism and unnecessary competition. You can not have differing opinions on the content of Christian faith, because it must be experienced, never reduced to the subject of dispute.

L’appello all’unità lanciato da Paolo nel discorso indirizzato ai fratelli di Corinto, era stato mosso da ragioni pratiche, divenute poi decisive sul piano dottrinale. Crisostomo riprende le esigenze che avevano sollecitato l’intervento paolino e le rende attuali nel contesto comunitario del suo tempo. Dare spazio alle divisioni significa soggiacere al desiderio di affermare la propria individualità, tradendo l’evangelo. L’αἴρεσις paolina è per Crisostomo la distanza fra gli animi che inibisce una relazione fraterna; lo σχίσμα è la frattura che, come esito di questo black-out comunicativo, crea opposizione, frazionismo e inutile competizione. Non si possono avere opinioni divergenti sul contenuto della fede cristiana, perché esso deve essere esperito, mai ridotto ad oggetto di vuote dispute.

Aἵρεσις e σχίσμα in 1 Cor: la lettura di Giovanni Crisostomo

ROTONDO, ARIANNA
2012-01-01

Abstract

L’appello all’unità lanciato da Paolo nel discorso indirizzato ai fratelli di Corinto, era stato mosso da ragioni pratiche, divenute poi decisive sul piano dottrinale. Crisostomo riprende le esigenze che avevano sollecitato l’intervento paolino e le rende attuali nel contesto comunitario del suo tempo. Dare spazio alle divisioni significa soggiacere al desiderio di affermare la propria individualità, tradendo l’evangelo. L’αἴρεσις paolina è per Crisostomo la distanza fra gli animi che inibisce una relazione fraterna; lo σχίσμα è la frattura che, come esito di questo black-out comunicativo, crea opposizione, frazionismo e inutile competizione. Non si possono avere opinioni divergenti sul contenuto della fede cristiana, perché esso deve essere esperito, mai ridotto ad oggetto di vuote dispute.
The appeal for unity launched by Paul in his speech addressed to the brethren in Corinth, had been driven by practical reasons, then become decisive on a doctrinal level. Chrysostom takes the needs which had requested the Paul's intervention and makes it current in the communitarian context of his time. Giving space to the divisions mean succumbing to the desire to assert their individuality, betraying the gospel. The αἴρεσις for Chrysostom is the distance between the minds that inhibits a fraternal relationship, the σχίσμα is the fracture, the result of this blackout of communication; it creates opposition, factionalism and unnecessary competition. You can not have differing opinions on the content of Christian faith, because it must be experienced, never reduced to the subject of dispute.
eresia; scisma; Paolo
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.11769/1085
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact