il voto per corrispondenza nelle società quotate