L'arbitro come giudice a quo: profili ricostruttivi