La farmacia del monastero dei Benedettini tra l'eruzione dell'Etna del 1669 e il terremoto del 1693