Nella prima redazione dei “Sei personaggi in cerca d’autore” (1921) sono individuabili, secondo l’A., alcuni nuovi possibili riferimenti culturali e letterari che Pirandello poté tenere a mente nella stesura del capolavoro e non ancora debitamente riscontrati, tra i quali “Delitto e castigo” e il mito edipico, riattualizzato da Freud e dallo scrittore agrigentino originalmente reinterpretato

Di Dostoevskij, dell'arte e dell'Edipo: "Sei personaggi in cerca d'autore" 1921

SICHERA, ANTONINO
2015

Abstract

Nella prima redazione dei “Sei personaggi in cerca d’autore” (1921) sono individuabili, secondo l’A., alcuni nuovi possibili riferimenti culturali e letterari che Pirandello poté tenere a mente nella stesura del capolavoro e non ancora debitamente riscontrati, tra i quali “Delitto e castigo” e il mito edipico, riattualizzato da Freud e dallo scrittore agrigentino originalmente reinterpretato
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.11769/17074
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact