Memoria e oblio come presupposti del perdono: una lettura psicologica, dalla psicoanalisi alle neuroscienze