Due 'sequenze' poetiche di Giudici tra "Autobiografia" e "O beatrice"