Verità e finzione. Vico e un problema dantesco