La «saña», la sua manifestazione e la sua metaforizzazione nel "Libro de Alexandre"