Onomastica e "officina verista". Le scelte di Capuana tra fiaba,novella e romanzo.