Gli effetti della partecipazione azionaria dei lavoratori sul governo dell’impresa: il caso italiano