Violence marked the lives of women in the Middle Ages.The germanic laws protect women: rape and abduction were taken seriously , even though the distinction between the two crimes was not always clear. Rape also was often seen as a crime against property rather than a crime against the person

La violenza segnava la vita delle donne nel Medioevo. Le leggi proteggevano la donna; il rapimento e lo stupro erano puniti pesantemente,anche se la distinzione tra i due crimini non era sempre chiara. Lo stupro inoltre era considerato un reato contro la proprietà e non contro la persona

Stupri, rapimenti e aggressioni: alcune considerazioni sulla violenza nella vita quotidiana delle donne nel Medioevo occidentale

URSO, Carmelina
2003

Abstract

La violenza segnava la vita delle donne nel Medioevo. Le leggi proteggevano la donna; il rapimento e lo stupro erano puniti pesantemente,anche se la distinzione tra i due crimini non era sempre chiara. Lo stupro inoltre era considerato un reato contro la proprietà e non contro la persona
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.11769/23341
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact