Dalla disabilità all’attività, dall’handicap alla partecipazione: i nuovi orientamenti nelle classificazioni dell’organizzazione mondiale della Sanità.