In the years of the eighteenth century revolutions for civil and cultural rights, the Catholic Spain hesitates between renewal and retreat. Only a small circle of men open to the spirit of the new century, the Spanish Ilustrados, and among them the artist Francisco Goya y Lucientes. He is the painter of the satires against the Inquisition, the portraitist of the “afrancesados” and of the revolutionary ambassadors. Goya’s art works, based on an extraordinary social analysis, interpret the cultural battle of the Enlightenment against ignorance, against the power of the civil and religious authority and focus on the educational function of art, marking it with a definite critical pedagogical orientation.

Negli anni delle rivoluzioni civili e culturali settecentesche, la cattolica Spagna esita tra rinnovamento e regresso. Solo una ristretta cerchia di uomini si apre allo spirito del nuovo secolo, sono gli ilustrados spagnoli, e tra questi l’artista Francisco Goya y Lucientes, pittore delle satire contro l’Inquisizione, ritrattista degli “afrancesados” e degli ambasciatori rivoluzionari. L’opera artistica di Goya, sostenuta da una straordinaria analisi sociale, interpreta la battaglia culturale dell’Illuminismo contro l’ignoranza, contro il potere dell’autorità civile e religiosa, e punta sulla funzione educativa dell’arte, contrassegnandola con un indubbio orientamento pedagogico critico.

Francisco Goya y Lucientes: il tempo dell’ “arte rivoluzionaria” e dell’educazione del popolo

LENTINI, STEFANO
2014-01-01

Abstract

Negli anni delle rivoluzioni civili e culturali settecentesche, la cattolica Spagna esita tra rinnovamento e regresso. Solo una ristretta cerchia di uomini si apre allo spirito del nuovo secolo, sono gli ilustrados spagnoli, e tra questi l’artista Francisco Goya y Lucientes, pittore delle satire contro l’Inquisizione, ritrattista degli “afrancesados” e degli ambasciatori rivoluzionari. L’opera artistica di Goya, sostenuta da una straordinaria analisi sociale, interpreta la battaglia culturale dell’Illuminismo contro l’ignoranza, contro il potere dell’autorità civile e religiosa, e punta sulla funzione educativa dell’arte, contrassegnandola con un indubbio orientamento pedagogico critico.
In the years of the eighteenth century revolutions for civil and cultural rights, the Catholic Spain hesitates between renewal and retreat. Only a small circle of men open to the spirit of the new century, the Spanish Ilustrados, and among them the artist Francisco Goya y Lucientes. He is the painter of the satires against the Inquisition, the portraitist of the “afrancesados” and of the revolutionary ambassadors. Goya’s art works, based on an extraordinary social analysis, interpret the cultural battle of the Enlightenment against ignorance, against the power of the civil and religious authority and focus on the educational function of art, marking it with a definite critical pedagogical orientation.
Illuminismo spagnolo; Educazione e arte; ilustrados
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.11769/241561
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact