Prefetti e magistratura nella rivolta di Palermo del 1866