Sulla permanenza degli anelli di Krull e completamente integralmente chiusi rispetto a certi tipi di omomorfismi