Dirigenze pubbliche e responsabilità "al plurale" tra oscillazioni normative e giurisprudenziali