L'ambientazione carceraria è un fil rouge della letteratura italiana contemporanea, dal "Libro Cuore" di de Amicis a "Maggio Selvaggio" di Albinati. Il saggio ripercorre, in un'ottica culturalista, tale ambientazione, come sintomo di uno spartiacque culturale e storico ancora da conoscere appieno.

La scuola in carcere. Appunti su letteratura, universo della correzione e identità italiana

SCUDERI, Attilio
2008

Abstract

L'ambientazione carceraria è un fil rouge della letteratura italiana contemporanea, dal "Libro Cuore" di de Amicis a "Maggio Selvaggio" di Albinati. Il saggio ripercorre, in un'ottica culturalista, tale ambientazione, come sintomo di uno spartiacque culturale e storico ancora da conoscere appieno.
ambientazione carceraria; Letteratura e corpo; Romanzo italiano
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.11769/26305
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact