I CORPI ESTRANEI DEL TRATTO BASSO DEL TUBO DIGERENTE