Our study is a philological and linguistic analysis and a new interpretation of some Verga’s unfinished dramatic works ("La commedia dell’amore", "L’onore"), which are an important setting of characters and enviroments of the fragmentary and unwritten novels beloning to the ‘ciclo dei vinti’. We can find in these fragments some significant anticipations of "L’onorevole Scipioni" and "La duchessa di Leyra", both in order to the psycological representation of the main characters, and in relation to the principal subjects and problems of high society life.

Lo studio si sofferma sull’analisi filologico-linguistica ed ermeneutica dei frammenti teatrali verghiani ("La commedia dell’amore", "L’onore"), luoghi elettivi di sperimentazione di personaggi e ambienti del ciclo interrotto. La lettura di queste prove sceniche incompiute come sotterranea sinopia dell’edificio romanzesco è avvalorata non solo da alcune anticipazioni onomastiche, ma soprattutto da una significativa trama di corrispondenze tematiche, che consente di avanzare (anche attraverso il confronto con redazioni rifiutate di altre opere verghiane) alcune ipotesi sulla ‘fisionomia’ di personaggi come l’onorevole Scipioni e l’uomo di lusso, sui quali possediamo esigui appunti d’autore.

Verga: gli abbozzi teatrali e il ciclo incompiuto

DI SILVESTRO, Antonio
2014

Abstract

Lo studio si sofferma sull’analisi filologico-linguistica ed ermeneutica dei frammenti teatrali verghiani ("La commedia dell’amore", "L’onore"), luoghi elettivi di sperimentazione di personaggi e ambienti del ciclo interrotto. La lettura di queste prove sceniche incompiute come sotterranea sinopia dell’edificio romanzesco è avvalorata non solo da alcune anticipazioni onomastiche, ma soprattutto da una significativa trama di corrispondenze tematiche, che consente di avanzare (anche attraverso il confronto con redazioni rifiutate di altre opere verghiane) alcune ipotesi sulla ‘fisionomia’ di personaggi come l’onorevole Scipioni e l’uomo di lusso, sui quali possediamo esigui appunti d’autore.
Our study is a philological and linguistic analysis and a new interpretation of some Verga’s unfinished dramatic works ("La commedia dell’amore", "L’onore"), which are an important setting of characters and enviroments of the fragmentary and unwritten novels beloning to the ‘ciclo dei vinti’. We can find in these fragments some significant anticipations of "L’onorevole Scipioni" and "La duchessa di Leyra", both in order to the psycological representation of the main characters, and in relation to the principal subjects and problems of high society life.
testi incompiuti; intertestualità; critica genetica
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.11769/29981
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact