Alcune riflessioni sull'utilità delle informazioni statistiche nel vivaismo