La Repubblica italiana è nata sulla base del forte impulso dei partiti politici, che già nel corso della guerra civile del 1943-45 sono riusciti a supplire sul piano istituzionale allo sgretolamento delle strutture del Regno d'Italia. La forma di governo prevista in Costituzione è stata, dunque, modella sul ruolo fondamentale dei partiti. La crisi delle ideologia e l'evoluzione della geopolitca mondiale hanno determinato anche la crisi dei partiti con evidenti ripercussioni sulla forma di governo parlamentare.

Crisi dei partiti, trasformazione della politica ed evoluzione della forma di governo

GIUFFRE', Felice
2016-01-01

Abstract

La Repubblica italiana è nata sulla base del forte impulso dei partiti politici, che già nel corso della guerra civile del 1943-45 sono riusciti a supplire sul piano istituzionale allo sgretolamento delle strutture del Regno d'Italia. La forma di governo prevista in Costituzione è stata, dunque, modella sul ruolo fondamentale dei partiti. La crisi delle ideologia e l'evoluzione della geopolitca mondiale hanno determinato anche la crisi dei partiti con evidenti ripercussioni sulla forma di governo parlamentare.
PARTITI; PARLAMENTO; RAPPRESENTANZA
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Federalismi.it_Crisi_dei_partiti.pdf

accesso aperto

Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Dimensione 587.21 kB
Formato Adobe PDF
587.21 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.11769/30063
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact