Gai. 4.37: alcune rflessioni in tema di fictio civitatis