Del cronotopo e dell'alterità nella narrativa romanza medievale