MOTIVAZIONE DELL'ATTO DI CLASSAMENTO E DI ATTRIBUZIONE DI RENDITA TRA TUTELA DEL POSSESSORE E SEMPLIFICAZIONE