Il consenso, attuale o anticipato, nel prisma della responsabilità medica