Servilius Damocrates, a physician and poet named by Pliny the Elder and Galen, is also mentioned in an inscription from Blaundos in Lydia. The comparison with other epigraphic, numismatic and literary testimonies suggests that he was chief physician at the Julio-Claudian court, from the final period of Tiberius’ reign to the Neronian era.

Servilio Damocrate, medico e poeta ricordato da Plinio il Vecchio e da Galeno, viene menzionato anche in un’iscrizione da Blaundos in Lidia. Il confronto con altre testimonianze – epigrafiche, numismatiche e letterarie – consente di ipotizzare che egli abbia svolto la funzione di archiatra presso la corte giulio-claudia, dalla fase finale del regno di Tiberio fino all’età neroniana.

Servilio Damocrate: un medico poeta alla corte giulio-claudia?

Cassia Margherita
2018

Abstract

Servilio Damocrate, medico e poeta ricordato da Plinio il Vecchio e da Galeno, viene menzionato anche in un’iscrizione da Blaundos in Lidia. Il confronto con altre testimonianze – epigrafiche, numismatiche e letterarie – consente di ipotizzare che egli abbia svolto la funzione di archiatra presso la corte giulio-claudia, dalla fase finale del regno di Tiberio fino all’età neroniana.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.11769/362884
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact