L’assegnazione degli incarichi di attività assistenziale ai medici universitari