Quel che accade tra Einstein e la meccanica quantistica